La Gazzetta degli Imbecilli
10/12/2019      REDAZIONE
Quelli di google sono dei pusillamini

20/02/2010
Ceam Fino Mornasco - Basket Canegrate
2009/2010 - Serie B Femm. - Girone Unico (B2 Lombardia)
1° Quarto 388 Download
2° Quarto 310 Download
3° Quarto 336 Download
4° Quarto 303 Download

Per scaricare la partita sul proprio PC cliccare con il tasto destro del mouse su 'download' e scegliere 'salva oggetto con nome'.
Se volete la partita su DVD richiedetela direttamente alla redazione che in limiti di tempo ragionevoli e alla modica cifra di 20Euro spedizione compresa recapiterà direttamente a casa vostra il DVD. Un idea geniale per un fantastico regalo.
Ovviamente il DVD avrà una qualità d'immagine molto migliore della versione scaricabile via download.
Tabellini e giudizi scrive il 22/2/2010 alle 16:48 Ip= 93....

FINO MORNASCO (7):

NAPOLI: 24 (7/11 – 0/0 - 10/12) : 8 IMBEDONNA-ARRIVATO. Gran partita con picchi sublimi (6 su 6 da due nel terzo quarto!). Precisa nei liberi finali.
Longoni: 11 (1/1 – 1/2 - 6/8) : 7 esperta e svelta con le mani tiene in pugno le sue e la partita. Un paio di giocate no-look strappa applausi.
Conti: 25 (12/19 – 0/1 - 1/1) : 7.5 colpisce da sotto e dalla sua piastrella, una dannazione per la difesa (o presunta tale) avversaria.
Barozzi: 0 (0/1 – 0/0 - 0/0) : 5.5 parte in quintetto ma la serata di Shumi e Patty ben presto la relegano in panca
Lupo: 6 (0/4 – 1/5 - 3/4) : 6- partita piuttosto opaca, si riscatta un po nell’ultimo quarto con tripla e liberi..
Lunardi: 0 (0/1 – 0/0 - 0/0) : 6 da qualche cambio alle esterne.
Ferrari: 13 (5/10 – 0/0 - 3/5) : 7+ una Shumi perfetta vicino a canestro.
Lomurno: 0 (0/2 – 0/0 - 0/2) : 6 la Patty fa il suo in coppia con Shumi.
Marchesi: ne

Coach F1 Zonta (25/49 – 2/8 – 23/32): 7 un po alla Leonardo predilige l’attacco alla difesa. Quando se ne segnano 79 nella femminile si perde poche volte.


CANEGRATE (6):

Pelosi: 26 (4/7 – 5/10 - 3/3): 7.5 . Primo quarto devastante con 16 punti e tre triple. Nel secondo riposa e nel terzo torna con altre due. Il suo lo fa eccome.
Frantini: 6 (2/5 – 0/2 - 2/2) : 6 non certo una serata memorabile, sta sulle sue.
Manzo: 7 (1/3 – 1/3 - 2/4): 5.5 perde nettamente il duello con le pari luogo avversarie. Nel finale forza e non ha fortuna.
Morelli: 11 (4/4 – 1/2 - 0/0) : 6+ primo tempo da fantasma riemerge nel secondo con buone iniziative.
Varricchio: 7 (2/6 – 0/0 - 3/4): 6 qualche sofferenza di troppo a rimbalzo nonostante l’altezza.
Aloise: 4 (1/4 – 0/2 - 2/2) : 5.5 troppo poco incisiva per i suoi standard
Rota: 0 (0/0 – 0/0 - 0/0) : sv la Lilly la prova come primo cambio delle lunghe ma è ancora acerba.
Mometti: 1 (0/2 – 0/0 - 1/4): 6 di fisico cerca di rendersi utile
Falasco: 10 (2/5 – 2/4 - 0/0): 6.5 una buona partita con un paio di triple importanti.

Coach Lilly Ferry (16/36 – 9/23 – 13/19): 5.5 gioca un buon primo tempo dando l’impressione di aver preparato bene il match, nel secondo, di fronte ad un paio di variabili non trova le contromisure adatte.

Arbitri: 6 Ovrebro e Larsson alla fine si comportano molto meglio dei predecessori calcistici.


ale scrive il 22/2/2010 alle 15:51 Ip= 87....

ma la partita non corrisponde ai tabellini!!!!!!!!!!!
Tabellini e giudizi scrive il 22/2/2010 alle 13:24 Ip= 93....

ASSISI MILANO (7):

Mainetti: 4 (0/2 – 1/5 - 1/2) : 6 sempre sorniona sparacchia un po’ ma una tripla pesante la piazza.
Pagano: 8 (3/6 – 0/1 - 2/4) : 6.5 sempre brava a dettare i ritmi e a trovare spunti offensivi
Fantuzzi: 0 (0/2 – 0/1 - 0/0) : 5.5 parte in quintetto ma fatica a mettersi in luce.
RICCIARELLI: 23 (6/14 – 0/0 - 11/17) : 8 IMBEDONNA-ARRIVATO. Semplicemente devastante quando riceve palla vicino a canestro. Stasera non l’avrebbero fermata nemmeno con una carabina.
Castiglioni: 16 (6/8 – 0/0 - 4/5) : 7 non è devastante come Cia ma fa comunque una gran partita.
Rosano: 0 (0/2 – 0/0 - 0/0) : 5.5 non riesce ad entrare in partita.
Comparetti: 2 (1/1 – 0/3 - 0/0) : 6.5 Sua Intermittenza stavolta resta accesa per quasi tutta la partita. Recupera e imposta con buoni risultati.
Candeago: 2 (0/0 – 0/0 - 2/4) : 6+ se la cava come cambio delle lunghe.
Torza: 0 (0/0 – 0/0 - 0/2) : 6 fa il suo.

Coaches Gennaro e Luis (16/35 – 1/10 – 20/34): 6.5 capiscono qual è la chiave del match (palla a Cia) e si sgolano per farlo capire alle loro giocatrici. Alla fine ci riescono.


BRIXIA BRESCIA (6):

Castellini: 7 (2/5 – 1/9 - 0/0) : 6 Non può trovare sbocchi offensivi per gli scarsi spazi che riescono a trovare le compagne, spesso deve tirare dai 6.25 per non morire con la palla in mano. Si fa male nel finale e Brescia perde una carta importante
Lanfranchi C.: 15 (3/11 – 2/2 - 3/4) : 7 l’ultima ad arrendersi, tiene in corsa le sue fino a 18” dal termine.
Frasca: 5 (2/8 – 0/2 - 1/4) : 6 bell’inizio poi si perde via
Vida: 6 (3/5 – 0/0 - 0/0): 5.5 dura riuscire a fermare il duo Castiglioni-Ricciarelli .
Calzoni: 0 (0/1 – 0/0 - 0/0): 5.5 una delle più sacrificate dai falli
Zonda: 2 (1/3 – 0/0 - 0/0): 6 piccole giocatrici crescono.
Guizzo: 6 (3/4 – 0/6 - 0/0): 6- partita non male ma ci prende poco
Laudani: 5 (1/1 – 1/7 - 0/0): 6- esterna arrivata da Rezzato fa quel che deve contro la zona: tirare. Purtroppo per lei con non tanta precisione.
Pietta: 2 (1/2 – 0/1 - 0/0): 6 altra giovane in cerca di esperienza
Dallapiccola: 4 (2/4 – 0/0 - 0/1): 6 tanti falli anche per lei ma col suo fisico sa rendersi utile

Coach Salini (18/44 – 3/27 – 4/9): 5.5 la squadra tiene bene per un tempo e resta sempre in partita. Un tecnico evitabile e la mancanza di alternative in attacco le cose più penalizzanti.

Arbitro: 5 non molto mobile. Fa adombrare Salini fischiando un fuori alle sue su una palla che non tocca terra dopo il tocco di una bresciana. Vero che la difesa ospite deve spesso ricorrere al fallo per fermare Cia e che la zonona bulgara è fatta anche per preservare dai falli ma 9 liberi contro 34 sono un po’ troppi in una partita punto a punto.



Se hai inserito un commento e non lo vedi premi F5 per ricaricare la pagina

This site is run by www.marcogiunco.com