La Gazzetta degli Imbecilli
22/11/2019      REDAZIONE
Quelli di google sono dei pusillamini

26/09/2010
Fassi Albino - Caffè Cuoril Villasanta
2010/2011 - Serie B Femm. - Girone Unico (B2 Lombardia)
1° Quarto 593 Download
2° Quarto 503 Download
3° Quarto 502 Download
4° Quarto 327 Download
Interviste e la redazione declina ogni responsabilità 435 Download

Per scaricare la partita sul proprio PC cliccare con il tasto destro del mouse su 'download' e scegliere 'salva oggetto con nome'.
Se volete la partita su DVD richiedetela direttamente alla redazione che in limiti di tempo ragionevoli e alla modica cifra di 20Euro spedizione compresa recapiterà direttamente a casa vostra il DVD. Un idea geniale per un fantastico regalo.
Ovviamente il DVD avrà una qualità d'immagine molto migliore della versione scaricabile via download.
Tabellini e giudizi scrive il 4/10/2010 alle 17:50 Ip= 88....

ALBINO (6.5):

Carriero: 2 (1/2 – 0/3 - 0/0) : 6+ mette la sua esperienza al servizio della squadra facendo da riferimento nei momenti difficili.
GATTI:20 (1/2 – 3/6 - 9/10) : 7+ IMBEDONNA-ARRIVATO. Determinante nella fuga iniziale delle sue gioca tre quarti da protagonista. Nell’ultimo un po si rilassa ma il più era fatto.
Locatelli: 13 (5/11 – 0/1 - 3/6) : 7 sorpresa positiva della serata. Brava in attacco ed in difesa. Pesca un paio di super-canestri e pare in gran condizione.
Puidokas: 2 (1/6 – 0/0 - 0/0) : 6.5 la lituana (finta) non è pericolosissima in attacco ma con il fisico si rende assai utile
Nazarova: 12(2/6 – 0/0 - 8/12) : 6.5 la lettone (vera) ha fisico e lo usa bene. Ha il suo da fare con Tunc e Papagno e se la cava bene. Esce per falli ma ci sta vista la battaglia.
Morandi: 6 (3/6 – 0/2 - 0/2) : 6+ messa nella mischia se la cava bene.
Vassileva: 13(2/4 – 1/2 - 6/10) : 6+ la bulgara (vera anche lei) parte un po’ contratta ma dopo i primi canestri prende fiducia e può essere una bella alternativa a Carriero e Gatti.
Lissana: 0 (0/2 – 0/0 - 0/2) : 6- saggia la B2 ma è meglio che freni un po’ la sua irruenza, quattro falle uno dietro l’altro.
Cassader: 0 (0/1 – 0/0 - 0/0) : 6 esordio anche per lei.
Gritti: 0 (0/1 – 0/0 - 0/0) : 6 idem

Coach Lombardi (15/41 – 4/14 – 26/44): 6.5 ha in mano una bella squadra, la fa correre e la gestisce bene. Qualche sofferenza sul press ma alla fine parte bene.


VILLASANTA (5):

Boscolo: 0(0/4 – 0/4 - 0/2) : 4 un disastro, facile dire che potrà solo migliorare
Tunc: 4 (2/7 – 0/0 - 0/0) : 6- fa il suo lottando sotto canestro. Non riesce a limitarsi nei falli e finisce il match ad inizio terzo quarto.
Castelli: 13(3/8 – 0/1 - 7/8) : 6.5 in regia fa anche cose discrete, purtroppo si fa male
Pogliana: 9 (4/11 – 0/0 - 1/8) : 5 impegnarsi si impegna ma la ciabatta è troppo aperta e nel terzo quarto è già fuori per falli
Papagno: 9(3/9 – 0/0 - 1/2): 6- non fa malissimo ma si innervosisce troppo e finisce pure lei anzitempo la sua gara
Rossi:4 (2/8 – 0/2 - 0/2): 5.5 ne bene ne male, ma la cosa che si ricorda meglio è un fallaccio nel finale su un’avversaria lanciata a canestro. Poteva evitarlo a match chiuso.
Aliprandi: 5(0/3 – 1/5 - 2/6): 6 giovane virgulto scuola Biassono che ci mette l’anima
Cariglia: 4(1/4 – 0/0 - 2/4): 6 rientra dopo un po’ di tempo e qualcosa di incoraggiante lo fa
Daniel: 0(0/2 – 0/0 - 0/0): 5.5 fisico paura col suo metro e 88. Lanciata nelle senior deve capire dov’è. Buon prospetto su cui lavorare
Merlo: 2(1/1 – 0/0 - 0/0): 6 tiene il campo e segna anche

Coach Merlo (16/57 – 1/12 – 13/32): 5+ non contribuisce certo a tranquillizzare le sue. Il press però funziona.

Arbitri: 5.5 fischiano tanto ma visto le canarine in campo ci sta. Qualche fischio però ha lasciato a desiderare

La Partita(6): partita un po’ troppo nervosa e spigolosa. Due squadre piuttosto ruvide e fisiche che non se le mandano a dire. Albino più fresco fugge via subito grazie a Gatti che infila 9 punti nel primo quarto (2 triple) e trascina le sue al 20-9 del primo quarto. Villasanta sembra imbalsamato e subisce anche nel secondo quarto con le sole Castelli e Pogliana che paiono in grado di fare qualcosa di buono. L’intervallo arriva sul 38 a 25 con le locali che vanno sul velluto. Nel terzo quarto le ospiti partono più convinte e sfruttando press e intensità recuperano fino al -4 ma poi cedono sul piano nervoso (due tecnici) e a liberi Albino riprende margine. Arrivano poi i problemi di falli e nel terzo quarto lasciano il campo Pogliana. Tunc e Boscolo firmando la resa. A fine terzo quarto Albino è vicino ai venti punti di margine (57 a 38) e può gestire con una certa tranquillità la partita nel quarto finale.


Se hai inserito un commento e non lo vedi premi F5 per ricaricare la pagina

This site is run by www.marcogiunco.com