La Gazzetta degli Imbecilli
22/11/2019      REDAZIONE
Quelli di google sono dei pusillamini

17/10/2010
A.S.D. Usmate - Rossetti Fiorenzuola D.
2010/2011 - Serie B/Ecc Fem - GIRONE B1
1° Quarto 454 Download
2° Quarto 437 Download
3° Quarto 348 Download
4° Quarto 413 Download
Neutrino e Anti-Neutrino... si sa, girano a coppie 518 Download

Per scaricare la partita sul proprio PC cliccare con il tasto destro del mouse su 'download' e scegliere 'salva oggetto con nome'.
Se volete la partita su DVD richiedetela direttamente alla redazione che in limiti di tempo ragionevoli e alla modica cifra di 20Euro spedizione compresa recapiterà direttamente a casa vostra il DVD. Un idea geniale per un fantastico regalo.
Ovviamente il DVD avrà una qualità d'immagine molto migliore della versione scaricabile via download.
Tabellini egiudizi scrive il 19/10/2010 alle 10:49 Ip= 88....

USMATE (7):

Gervasoni: 10 (0/1 – 3/7 - 1/2) : 7 regia sapiente, recuperi e le solite triple.
Ferrara: 12 (4/7 – 1/3 - 1/4) : 6.5 importante presenza in campo con buone iniziative
Consoli: 5 (1/1 – 1/3 - 0/0) : 6 disciplinata, non rischia più di tanto
BONFANTI:14 (7/18 – 0/0 - 0/0) : 7+ IMBEDONNA-ARRIVATO. Toh, la lunga determinante che il buon Mannis aspettava da un po’. Nell’ultimo quarto trascina le sue alla vittoria con 4 canestri pesanti.
Meroni: 11(5/7 – 0/3 - 1/1) : 6.5 quando alza il braccio sono guai per gli avversari, si spegne un po’ nel finale.
Soncin: 3 (1/4 – 0/0 - 0/0) : 6 piuttosto lontana dai fasti di un tempo ma è sempre utile
Sala: 11 (1/6 – 3/6 - 0/0) : 7 da il la alla fuga del secondo quarto e nel finale è sua la tripla della staffa
Borsa: 0(0/1 – 0/0 - 0/0) : 6 si arrangia.
Canovi: 0 (0/1 – 0/0 - 0/0) : sv poche battute
Zugnoni: ne

Coach Mannis (19/46 – 8/22 – 3/7): 7 usa le sue armi casalinghe e porta a casa la prima vittoria. Prima bombarda e poi colpisce all’arma bianca vicino a canestro.


FIORENZUOLA (6.5):

Villa: 14(1/7 – 3/7 - 3/8) : 7- molto attiva per tutto il match che impreziosisce con le due triple della speranza.
Pentucci: 14(6/9 – 0/0 - 2/3) : 6.5 si sbatte parecchio, corre, tira e realizza. Chiude un po in affanno.
Cavenaghi: 6(3/8 – 0/2 - 0/2): 5.5 ruba bei palloni, ne perde qualcuno di troppo, sbaglia un paio di tiri e le due triple finali di fondamentale importanza.
Sordelli: 4(2/6 – 0/2 - 0/0): 5.5 perde il duello con Bonfanti
Lionetti: 12(6/9 – 0/0 - 0/0): 6.5 rientro dopo un po’ di tempo. Se la cava bene
Scarpa: 2 (1/5 – 0/0 - 0/0) : 6- al rientro dimostra i limiti del lungo riposo forzato sbagliando un po’ troppo vicino a canestro
Leonarduzzi: 10(3/4 – 1/2 - 1/1): 6.5 la sbarbata se la cava egregiamente
Rossi, Bonomini e Khalef: nesarà ma noi a Rossi qualche minuto l’avremmo dato…

Coach Villani (22/48 – 4/13 – 6/14): 6- prepara la partita sapendo le caratteristiche dell’Usmannis. Se la gioca da pari a pari ma con sette giocatrici non è facile. Alcune nel finale hanno il fiato corto. Ritiene opportuno non rischiare Rossi appena arrivata ma forse serviva con le guardie un po’ alla frutta. Tanto la Miky da istintiva non si sarebbe certo fatta problemi.

Arbitri: 6.5 fanno giocare e lo spettacolo ne guadagna.

La Partita(7): si sono incontrate due squadre speculari che fanno di velocità ed intensità le loro armi. Ovviamente lo spettacolo ne guadagna visti i ritmi in campo. Parte bene Usmate che con tre triple vola sull’11 a 2 dopo meno di 4 minuti. Fiorenzuola non si scompone e replica colpo su colpo con Lionetti e Cavenaghi che sul finale di quarto ruba e capitalizza due palloni per il 17 a 18 della prima sirena. La panca locale estrae dal cilindro Valentina Sala che con due triple ed un contropiede ridà fiato alle trombe mannisiane e Fiorenzuola deve di nuovo rincorrere, stavolta a ricucire lo strappo ci pensa un’ottima Pentucci che mette perfino il libero del sorpasso a tempo scaduto prima del riposo: 38 a 37 Fiorenzuola. Il terzo quarto fila via combattuto ed equilibrato fino ai guizzi finali di Ferrara che regala ancora un minimo margine di respiro alle sue (54-50). La gara si decide in massima parte in apertura di ripresa quando Bonfanti sale in cattedra e da centro area trova tre canestri consecutivi, il vantaggio locale tocca il +8 mentre Fiorenzuola perde le misure. A metà quarto ecco una delle poche triple usmatesi del secondo tempo andare a segno (Sala sui 24”) ed il vantaggio tocca il +11 (63-52 al 7°), pare finire tutto ma Fiorenzuola ha ancora la forza di imbroccare due triple con Villa, stesse chanches per Cavenaghi ma le sue due (la seconda per il pari a 17” dalla fine) non hanno buon esito. Usmate vince meritatamente una partita da vedere in Imbe-tv.



Se hai inserito un commento e non lo vedi premi F5 per ricaricare la pagina

This site is run by www.marcogiunco.com