La Gazzetta degli Imbecilli
21/11/2019      REDAZIONE
Quelli di google sono dei pusillamini

27/11/2010
PALL FANFULLA 2000 LODI - BASKET CAVEZZO
2010/2011 - Serie B/Ecc Fem - GIRONE B1
1° Quarto 394 Download
2° Quarto 373 Download
3° Quarto 370 Download
4° Quarto 429 Download
Prima o poi 346 Download

Per scaricare la partita sul proprio PC cliccare con il tasto destro del mouse su 'download' e scegliere 'salva oggetto con nome'.
Se volete la partita su DVD richiedetela direttamente alla redazione che in limiti di tempo ragionevoli e alla modica cifra di 20Euro spedizione compresa recapiterà direttamente a casa vostra il DVD. Un idea geniale per un fantastico regalo.
Ovviamente il DVD avrà una qualità d'immagine molto migliore della versione scaricabile via download.
tabellini e i giudizi scrive il 2/12/2010 alle 18:38 Ip= 88....


LODI (6.5):

Zacchetti: 12 (4/12 – 1/4 - 1/2) : 6 tre quarti intermittenti e l’ultimo con buone iniziative. Un po’ poco lucida nel finale
Minervino: 12(2/3 – 2/4 - 2/2) : 6.5 un tempo di lavoro oscuro, segni di vita nel terzo quarto e ottime cose nell’ultimo propiziando la minifuga finale. Peccato un paio di sbavature nel momento topico.
Biasini: 30 (10/14 – 0/0 - 10/14) : 7.5 Mette alla frusta la difesa avversa nel primo tempo. Accusa un po’ di fatica nel secondo sperando in un po’ di respiro ma le tocca l’intero match. Alla fine normale un po’ di appannamento.
Confortini: 5(1/3 – 0/0 - 3/4) : 6 tassello prezioso, ha più turnover rispetto a Biagia ma è
meno incisiva.
Dardi: 6 (3/3 – 0/0 - 0/0) : 6.5 bel primo quarto. Rovina tutto con quattro falli che la costringono in panca. Rientra congelata nel finale e combina subito un disastro.
Arcari: 4 (2/4 – 0/0 - 0/0) : 6+ la Paolina tiene il campo.
Giazzi: 2(1/6 – 0/0 - 0/0): 5.5 sbaglia qualcosa di troppo dalla sua piastrella.
Galvan, Geroldi ed Ercoli: ne sarà ma qualche spicciolo si poteva concederlo anche a loro per preservare chi tira la carretta

Coach Crotti (23/45 – 3/8 – 16/22): 6.5 partita ben giocata e quasi portata a casa. Il fallo alle sue sulla tripla del pari presa l’aveva implorato ma nisba. Peccato, anche se qualche minuto di riposo per tirare il fiato a play e pivot si dovrebbe dare.


CAVEZZO (7):

MALAVASI:17 (3/5 – 1/6 - 5/7) : 7.5 IMBEDONNA-ARRIVATO. Anima della squadra inventa la tripla dell’aggancio.
Calzolari: 8(2/2 – 1/2 - 1/2) : 6.5 la Shumi sgomma
Balboni: 11(3/7 – 1/8 - 2/2): 6 prodiga di iniziative non sempre le centra. Ma è combattiva e generosa e va bene così.
Catellani: 15 (5/8 – 0/2 - 5/8) : 6.5 partita di sostanza. Se la cava egregiamente… anche senza Bini al suo fianco.
Tassinari: 15(2/10 – 0/1 - 11/13): 7 brava a cercare la penetrazione e a guadagnarsi falli. Precisa anche ai liberi, un po’ meno al tiro.
Bocchi: 5 (2/5 – 0/0 - 1/1): 6 porta il suo mattoncino con un paio di guizzi importanti
Pincella: 3(0/0 – 1/2 - 0/0): 6 non è che faccia benissimo però una bella bomba la piazza
Goldoni: 0(0/1 – 0/0 - 0/0): 5.5 un po’ acerba riesce prendere solo la targa a Biagia più di una volta. Si farà.
Lusuardi: 0(0/0 – 0/0 - 0/0): sv utile per far rifiatare le compagne.
Marchetti: 0(0/0 – 0/0 - 0/0): sv anche lei.

Coach Ganzerli (17/38 – 4/21 – 25/33): 7 gestisce il brutto inizio con la giusta calma. Passa al press e recupera rapidamente, nel finale sfrutta la maggiore freschezza delle sua arrivate più lucide alla meta.

Arbitri: 6.5 nessuno si può lamentare.

La Partita(7): interessante match tra due squadre diametralmente opposte. Ad un Lodi composto da un nucleo storico nel pieno della maturità si oppone un Cavezzo di sbarbate. Si parte con le locali pimpanti che allungano 5-0 pronti via per venire raggiunte nel giro di due minuti. Sul 5 a 5 ecco un perentorio 8 a 0 propiziato da un incontenibile Biasini che fa ammattire la difesa avversaria. I suoi 10 punti fanno volare le fanfulline sul 22 a 8 della prima sirena. Cavezzo passato l’empasse iniziale si riorganizza e con il press comincia recuperare terreno, è una rimonta lenta ma inesorabile che vede Malavasi e Tassinari salire in cattedra fino all’aggancio a due minuti dall’intervallo. Lodi un po in difficoltà viene sostenuto dalla solita Biagia che con 21 punti a metà gara certifica la parità a quota 36. La partita cala nelle realizzazioni nel terzo quarto, l’equilibrio regna sovrano e al 4° il tabellone dice 45 pari, on si segna più per circa 4 minuti e si capisce che sarà dura sfangare l’overtime. La terza sirena dice 49 48 Lodi ma la gara è appesa ad un filo. Si va di conserva nell’ultimo quarto ma una tripla di Zacchetti pare dare fiato alle trombe locali che al 4° scappano sul 58 a 53 ma le emiliane reagiscono alla grande con le triple di Pincelli e Calzolari che regalano il vantaggio alle giallo nere: 61-60 al 7°. Nel finale succede di tutto, prima Biagia con un canestro e libero aggiuntivo e poi Minervino con una tripla fanno volare Lodi ma è ancora Malavasi a cucire lo strappo riavvicinando le sue dopo due palle malamente perse dalle locali. L’ultimo minuto è thrilling: ancora Minervino regala il +3 (70-67) quando mancano 40” al termine, Cavezzo buca l’attacco e fa 5” sulla rimessa, palla a Lodi che la butta. Sulla rimessa time-out di Crotti che implora il fallo. Rimessa Cavezzo e la difesa si perde Malavasi che la tripla la centra secca: parità. Zucchetti fa 1 su 2 a 24 secondi dalla fine mentre Tassinari a 20” i liberi li mette entrambi sul 5° fallo di Biasini. Entra Dardi che sfonda dopo 12” Palla a Tassinari che subisce fallo, 2 su 2 e i due punti vanno sulla via Emilia…


Se hai inserito un commento e non lo vedi premi F5 per ricaricare la pagina

This site is run by www.marcogiunco.com