La Gazzetta degli Imbecilli
21/11/2019      REDAZIONE
Quelli di google sono dei pusillamini

05/03/2011
Usb Como - ASD Ghost Basket
2010/2011 - Prom. Femminile - Girone A
1° Quarto 461 Download
2° Quarto 378 Download
3° Quarto 396 Download
4° Quarto 363 Download
Ezio, Cif e la notte 490 Download

Per scaricare la partita sul proprio PC cliccare con il tasto destro del mouse su 'download' e scegliere 'salva oggetto con nome'.
Se volete la partita su DVD richiedetela direttamente alla redazione che in limiti di tempo ragionevoli e alla modica cifra di 20Euro spedizione compresa recapiterà direttamente a casa vostra il DVD. Un idea geniale per un fantastico regalo.
Ovviamente il DVD avrà una qualità d'immagine molto migliore della versione scaricabile via download.
Tabellini e giudizi scrive il 7/3/2011 alle 17:07 Ip= 88....

BASKET COMO (6.5):

BRUNATI20 (7/12 – 1/1 – 3/5) : 7.5 IMBEDONNA ARRIVATA. Altra sbarbata che sta crescendo nella scuderia comasca. Ha accelerazioni improvvise unite ad una buona mano. Segna un parziale di 6 su 6 dal campo tra il secondo ed il terzo quarto che ammazza il match.
Corbetta 11 (4/7 – 1/4 – 0/0) : 6.5 bel primo tempo.
Morelli 7 (2/5 – 0/0 – 3/4) : 6+ fa il suo vicino a canestro
Schena 6 (3/4 – 0/0 – 0/1) : 6+ interessante giovincella nel reparto lunghe
Broggi 1 (0/2 – 0/1 – 1/4) : 6 niente di epocale ma il campo sa tenerlo
Smaldone 9 (4/11 – 0/1 – 1/2) : 6.5 anche lei è un prospetto interessante. Contro Trescore fece onde, stavolta si disciplina un po di più ma i numeri li ha.
Ratti 0 (0/5 – 0/0 – 0/0) : 6- iniziative ne prende ma come precisione lascia un po’ a desiderare.
Barelli 0 (0/3 – 0/0 – 0/2) : 6- anche per lei serata al tiro piuttosto opaca ma per il resto si arrangia
Bergna 5 (1/2 – 1/2 – 0/0) : 6 giocatrice timer, entra, qualcosa fa e poi esce nei tempi che paiono prestabiliti
Meggiorini 0 (0/2 – 0/0 – 0/0) : 6 completa la schiera delle sbarbate

Coach Cif (21/53 – 3/9 – 8/18) : 7 festeggia il compleanno con una bella vittoria. Auguri


GHOST GANDINO (5):

Infante 8 (0/5 – 1/4 – 5/6) : 5.5 eclissata nel primo tempo si risveglia un po’ nel secondo. Abbastanza fuori dima al tiro
Carrara 11 (5/12 – 0/6 – 1/5) : 6+ si sbatte assai e cerca di suonare la carica. Purtroppo per lei al tiro ci azzecca pochino.
Cattaneo12 (6/12 – 0/1 – 0/0) : 6.5 la più concreta delle sue. Nell’intervista finale garantisce che a breve non ci sono intenzioni di prole. Visto come sia carina non ne siamo così certi. Speriamo per il suo coach vista l’epidemia della squadra. Mancasse anche lei non sarebbe facile.
Colombi 0 (0/1 – 0/0 – 0/0) : 5 piuttosto ghost
Nodari 0 (0/5 – 0/0 – 0/0) : 5.5 la Sheila (B.devotion) non è certo in serata di grazia
Ghisetti 0 (0/4 – 0/5 – 0/0) : 5 la “tusa del ghisa” passa una serata contromano
Silva 5 (1/5 – 1/1 – 0/0) : 6 una buona presenza in campo visto il fisico. Certo non può avere l’impatto della sorella Elisa.
Nadia 0 (0/2 – 0/0 – 0/0) : 5.5 fa quel che può
Roby 0 (0/2 – 0/0 – 0/0) : 6 un po’ meglio della Nadia anche per il discreto fisico di cui dispone.

Coach “Cupido” (12/49 – 2/17 – 6/11) : 6 allena la squadra dell’amore (3 in maternità) e fa quel che può con quanto gli resta. Certo che in prima divisione maschile certi problemi non li avrebbe avuti.

Arbitro: 6 buona mobilità, un paio di passi sesquipedali non segnalati ma non fa nulla

La Partita: (6): buon inizio di Como che scappa 7 a 2 ma pian piano le orobiche si risvegliano e trascinate dal duo Cattaneo-Carrara tornano a stretto contatto chiudendo sul 16-19 il primo quarto. Combattuto anche l’inizio del secondo quarto con le squadre che muovono il punteggio solo con le triple di Corbetta e Silva. Verso metà quarto un paio di belle cose di Smaldone dilatano il margine ma è la scatenata Brunati con un 3 su 3 dal campo (un paio di contropiedi micidiali) a far volare le sue che si ritrovano su all’intervallo lungo per 34 a 23.
Si riparte ed il ghost fa pieno onore al suo nome scomparendo dal campo. Brunati imperversa nuovamente, altro 3 su 3 dal campo più un libero e partita chiusa definitivamente con le orobiche a segno verso metà quarto con Cattaneo ma ormai Como è scappato e la terza sirena dice 45 a 29. Cif congela nell’ultimo quarto (0-0 al 3°) ed una tripla (ancora Brunati) seppellisce il match regalando un bel +23 a Cif per il compleanno. Ora per le lariane attesa per il match con Trescore dove però pare pressoché “Mission impossi-bol” risalire dal -15 dell’andata.


Se hai inserito un commento e non lo vedi premi F5 per ricaricare la pagina

This site is run by www.marcogiunco.com