La Gazzetta degli Imbecilli
21/11/2019      REDAZIONE
Quelli di google sono dei pusillamini

12/03/2011
Fassi Albino - La Futura Giussano
2010/2011 - Serie B Femm. - Girone Unico (B2 Lombardia)
2° Quarto 450 Download
3° Quarto 409 Download
4° Quarto 479 Download
Ezio perché non c'è il 1° Quarto? 413 Download

Per scaricare la partita sul proprio PC cliccare con il tasto destro del mouse su 'download' e scegliere 'salva oggetto con nome'.
Se volete la partita su DVD richiedetela direttamente alla redazione che in limiti di tempo ragionevoli e alla modica cifra di 20Euro spedizione compresa recapiterà direttamente a casa vostra il DVD. Un idea geniale per un fantastico regalo.
Ovviamente il DVD avrà una qualità d'immagine molto migliore della versione scaricabile via download.
Imbemaster scrive il 14/3/2011 alle 18:53 Ip= 89....

Al PresGiuss:

Con la sim che hanno di partite ce ne stanno quattro.
Con i banner spero di incasssare abbastanza da coprire le spese del sito che sono tutte a carico dei sottoscritti a meno che tu non ci voglia dare una mano mettendoci quel migliaio di euro che ci costa ogni anno lo scherzetto.
Spese vive e non si conta il tempo che io, il Panta e Ezio spendiamo per farvi divertire.

Comunque posso sempre smettere, ci metto meno di un secondo.

Senza rancore ma mi ha veramente dato fastidio il tuo intervento, chiunque tu sia.

PresGiuss scrive il 14/3/2011 alle 17:13 Ip= 87....

se magari fornite ai 2 loschi figuri una sim di 12 ore si sarebbe registrato anche il 1° quarto.........ahahahhhhaahha chissà i miliardi che fate coi banner!
Imbeezio scrive il 14/3/2011 alle 16:50 Ip= 88....

Azz. glunk, sei un vero intenditore di basket, sai perfino che ci sono 4 quarti!
Tabellini e giudizi scrive il 14/3/2011 alle 16:49 Ip= 88....

ALBINO (7+):

Gatti 19 (3/9 – 2/6 – 7/9) : 7 solita sicurezza anche se stavolta non è precisissima al tiro
MORANDI 9 (0/1 – 3/5 – 0/0) : 7+ IMBEDONNA ARRIVATA. Partita di buon livello agonistico impreziosita da due triple pesantissime.
Locatelli 9 (4/7 – 0/0 – 1/2) : 6.5 partita più che discreta. Ci mette grinta e voglia segnalandosi in difesa ed in attacco.
Puidokas 5 (0/8 – 1/3 – 2/2) : 6 la “Jetuva” stasera èstataun mezzo disastro al tiro ma la sua presenza in campo è fondamentale.
Nazarova 4 (2/3 – 0/0 – 0/0) : 6+ si fa male quasi subito e prova a rientrare ma non e la fa. Peccato. Prometteva bene.
Bettonagli 4 (1/5 – 0/0 – 2/2) : 6 fa il suo dovere accontentando coach Nazza
Ghilardi 4 (2/3 – 0/4 – 0/0) : 6.5 motorino perpetuo spunta ovunque
Vassileva 0 (0/4 – 0/0 – 0/0) : 6 bulgara con accento orobico alterna buone cose a tavanate. Ci vuole pazienza.
Lissana 2 (1/2 – 0/0 – 0/0) : 6+ gettata nella mischia da soddisfazioni. In grande crescita..
Ventre: ne

Coach Nazza (13/42 – 6/18 – 12/15) : 7.5 seppur influenzato tiene bene la tolda della nave. Fa ruotare le sue e tutte le danno soddisfazione. Comando della classifica mantenuto ed ora si va a Canegrate per una grande sfida.


GIUSSANO (7):

Ceppi16 (3/10 – 2/9 – 4/5) : 7- va un po’ a corrente alternata ma quando si accende riporta sotto le sue con buonissime giocate. Ha sulla coscienza lo sfondo che tarpa le ali alle sue ma a volte pare un po’ troppo sola con le compagne che si defilano.
Resnati 7 (2/5 – 1/2 – 0/2) : 6 onesta partita. Peccato per un paio di errori evitabili
Meroni 6 (1/3 – 1/5 – 1/2) : 5.5 un po’ spenta
Gaverini 15 (5/13 – 0/0 – 5/6) : 6.5 mette in difficoltà la difesa avversaria più di una volta anche se al tiro lascia un po a desiderare. Brava a crearsi situazioni pericolose
Marchesi 2 (1/4 – 0/0 – 0/0) : 6 lotta vicino a canestro arrangiandosi
Colombo 0 (0/5 – 0/0 – 0/0) : 5.5 bene per l’impegno un po’ meno per i risultati al tiro
Canovi 3 (0/1 – 1/1 – 0/2) : 6 reduce dalla cura Mannis parte bene con una tripla poi si adagia.
Del Pero 2 (1/1 – 0/0 – 0/0) : 6 vedi sopra.
Gatti Bergamaschi 0 (0/1 – 0/0 – 0/0) : 9 la “mici orobici” sente aria di casa e si perde in falli inutili. E un bel chissenefrega visto che è sempre un bel vedere…
Boscolo: ne.

Coach Pessina (13/43 – 5/17 – 5/11) : 7 la squadra gioca bene nonostante mostri un po la corda della panca corta. Bene la corsa e l’impegno, un po meno la precisione. Un paio di sue alchimie tattiche difensive (e le accelerazioni di Ceppi) rischiano di mettere in crisi Albino ma gli mancano un paio di ambi in più.

Arbitri: 6.5 non male, solo qualche errore veniale

La Partita: (7): bella gara, intensa e giocata a buoni ritmi. Primo quarto assai equilibrato con frequenti sorpassi che Albino chiude sopra 16 a 15 pur perdendo Nazarova per strada. Un paio di contropiedi sembrano far scappare via le locali in apertura di secondo quarto ma una tripla di Canovi tiene li Giussano che non molla di un metro. Gatti prova ancora l’allungo verso fine quarto ma Meroni non lo consente ed il 29 a 28 dell’intervallo rispecchia lo spiccato equilibrio in campo. Nel secondo tempo copione simile con albino che tenta ancora di scappare (triple di Puidokas e Morandi) ma le ospiti continuano a tener botta con Gaverini e Ceppi che pare svegliarsi dopo u primo tempo un po sottotono. Un canestro della baby Lissana fortifica il 4-0 locale degli ultimi 4 minuti del terzo quarto che consente ad Albino di andare al riposo corto sul 43 a 37 ma il Nazza deve lottare con le unghie e con i denti. I primi 3 minuti dell’ultimo quarto vedono una Gaverini scatenate, 4 suoi punti riportano li Giussano che in difesa si dispone 1-3-1 e fa soffrire le orobiche costringendole a tirare da fuori. Purtroppo per coach Pessina dopo i primi minuti di difficoltà il Nazza pesca le triple di Gatti e Morandi che verso metà quarto ridanno fiato alle trombe albinesi (49-43). Quando Albino pare avercela fatta ecco i guizzi di Ceppi, sono due le sue triple consecutive che riportano a -2 Giussano, è sempre la difesa a fare bene e recuperare palloni, quello topico se lo gioca proprio Ken che però finisce per sfondare in un contropiede ben poco assistito dalle compagne. Butata la palla del 51 pari al 7° ecco un paio di minuti di caos chiusi però da un’altra tripla di Morandi (a 1.07” dal termine) che dà il +5 della tranquillità. Resnati con un coast to coast imperioso da anora speranza alle sue ma il fallo su Gatti con il seguente 2 su 2 a 15” dal termine chiude i giochi. Curiosamente con lo stesso distacco di 5 punti con cui le brianzole si imposero all’andata: 56 a 51 contro 55 a 50. Comunque sia uno spettacolo gradevole.


Se hai inserito un commento e non lo vedi premi F5 per ricaricare la pagina

This site is run by www.marcogiunco.com